SUAP: convenzione ANCI Unioncamere per lo Sportello Unico Attività Produttive

di Noemi Ricci

scritto il

Firmata tra ANCI e Unioncamere convenzione attiva dal 2011 sullo Sportello Unico per le Attività Produttive: ruoli e obiettivi.

Il decollo dei punti SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive), previsto per il 2011 in base alla Direttiva Servizi UE e regolato dall’articolo 38 del dl 112/2008 sta diventando realtà: firmata la convenzione tra Associazione Nazionale Comuni d’Italia (ANCI) e Unioncamere per definire i rispettivi ruoli e gli obiettivi comuni nel processo attuativo.

Gli sportelli faranno da punto di contatto tra aziende e pubblica amministrazione rivolto agli imprenditori per avviare o sviluppare un’impresa e ricevere chiarimenti sui requisiti, modulistica e adempimenti.

Un passaggio fondamentale in vista del percorso di semplificazione della PA in Italia, per ridurre i tempi necessari al disbrigo delle pratiche e ridurre la burocrazia: obiettivo, massima standardizzazione tra adempimenti a livello locale a carico delle imprese.

A Roma il Presidente ANCI, Sergio Chiamparino, e quello di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, hanno definito le modalità di co-gestione del portale impresainungiorno.gov.it, i rispettivi ambiti di competenza e la ripartizione delle attività intraprese per la realizzazione del nuovo strumento telematico.

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli