Speciale Dichiarazione dei Redditi

Dichiarazione dei Redditi 2018: tutte le novità, le scadenze e gli aggiornamenti introdotti con le ultime riforme del Governo. Su PMI.it potete trovare le informazioni necessarie alla compilazione della Dichiarazione dei Redditi, compreso il 730 precompilato, il Modello Redditi gli esempi di calcolo del reddito, i modelli PDF da scaricare e compilare, gli scaglioni e le aliquote IRPEF per ogni dichiarazione e tipo di contribuente.

Precompilata 2018: guida pratica

Guida al 730/2018: nuove scadenze, modelli di dichiarazione dei redditi, dati presenti nella precompilata, opzione di esclusione, novità in materia di detrazioni, cedolare secca e detassazione premi.

Dichiarazione precompilata, come si accede

Credenziali di accesso, registrazione ai servizi online, scelta fra 730 e Redditi: guida pratica per consultare la propria dichiarazione dei redditi precompilata 2017.

Tutti gli articoli

Ecobonus: scattano i controlli ENEA

Il decreto del MiSE che definisce le modalità operative per i controlli a campione dell’ENEA sui contribuenti che hanno fruito delle detrazioni fiscali previste dall’Ecobonus.

Ecobonus 2018: detrazioni fiscali e limiti di spesa

Come funziona l’Ecobonus 2018: spese di riqualificazione energetica ammesse in detrazione al 65% e al 50%, elenco spese detraibili e lavori che godono di bonus IRPEF in dichiarazione dei redditi o cessione credito fiscale.

Rottamazione cartelle con deduzione fiscale

Le somme versate con l’adesione alla rottamazione delle cartelle esattoriali che è possibile portare in deduzione dal reddito imponibile nella dichiarazione dei redditi.

F24 a saldo zero: ravvedimento operoso

Guida al ravvedimento operoso per i contribuenti che compensano crediti e imposte e presentano in ritardo il modello F24 a saldo zero.

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito

Gli scaglioni di reddito IRPEF per determinare le tasse da versare in fase dichiarazione dei redditi: ecco l’infografica animata che spiega come funzionano oggi, mentre il Governo studia la riforma.

Precompilata 2018, boom del fai da te e di SPID

In crescita i contribuenti che inviano autonomamente la dichiarazione dei redditi, precompilata 2018 in crescita di quasi il 205; oltre 500mila invii senza modifiche, triplicati gli accessi tramite SPID.

Dichiarazione dei redditi tardiva, regole e sanzioni

Per i contribuenti che presentano la dichiarazione dei redditi dopo la scadenza o devono correggere errori, per evitsare sanzioni devono ricorrere al 730 integrativo entro il 25 ottobre o al Modello Redditi entro il 31 ottobre.