‘Progetto Speech’ per le PMI salernitane

di Marianna Di Iorio

scritto il

È stato presentato questa mattina, nel corso di un incontro, il "Progetto Speech", per promuovere l'innovazione tecnologica nelle piccole e medie imprese

Questa mattina è stato presentato, nel corso di un incontro, il “Progetto Speech”, per agevolare l’innovazione tecnologica all’interno delle imprese salernitane.

Per Speech si intende “Secure personal end to end communications with handhelds”. Si tratta di un’iniziativa sviluppata dal Dipartimento di Informatica Applicata dell’Università degli Studi di Salerno e dalla Provincia di Salerno, che rientra nel programma “Go Digital”, un insieme di iniziative volte ad agevolare le imprese che intendono investire in innovazione e per garantire la riqualificazione del territorio, lo sviluppo dell’occupazione e la diffusione della cultura della qualità.

In particolare, Speech è un software che può essere installato sui dispositivi mobili e può essere integrato su diverse piattaforme hardware ed è stato progettato con lo scopo di consentire la comunicazione con un elevato livello di sicurezza e per garantire l’identità dell’interlocutore, attraverso la certificazione dell’unicità.

All’incontro sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente della Provincia, Angelo Villani, il Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, Raimondo Pasquino e il Vice Presidente della Provincia, Giovanni Iuliano, per discutere anche sulle modalità di finanziamento predisposte dalla Regione Campania e rivolte alle imprese che intendono presentare progetti per l’innovazione di prodotto.