Tratto dallo speciale:

Tasse sospese: mappa Comuni e deroghe concesse

di Redazione PMI.it

scritto il

Sospensione dei tributi nei Comuni lombardi della zona rossa: l’elenco e tutte le deroghe stabilite dal Governo.

Come stabilito dal Governo per far fronte all’emergenza Coronavirus nelle zone maggiormente colpite dai contagi, la Regione Lombardia sta mettendo in atto la sospensione dei tributi per i contribuenti residenti o aventi sede legale o operativa nel territorio identificato come “zona rossa”, che comprende i seguenti Comuni:

  • Bertonico;
  • Casalpusterlengo;
  • Casalgerundo;
  • Castiglione d’Adda;
  • Codogno;
  • Fombio;
  • Maleo;
  • San Fiorano;
  • Somaglia;
  • Terranova dei Passerini.

=> Coronavirus: servizi digitali gratuiti in zona rossa

Le deroghe riguardano, nel dettaglio:

  • la non applicazione delle sanzioni e degli oneri accessori per i pagamenti tardivi dei tributi gestiti dalla Regione Lombardia (Bollo Auto, Ecotassa e Tassa sulle Concessioni), la cui scadenza è compresa tra il 21 febbraio e il 31 marzo 2020, purché effettuati entro il 30 aprile 2020;
  • la sospensione degli effetti degli atti finalizzati alla riscossione coattiva, emessi da Publiservizi Srl per i medesimi tributi, in scadenza nel medesimo periodo;
  • la sospensione della riscossione della rate con scadenza 2 marzo e 31 marzo 2020 dei debiti tributari, senza che il contribuente incorra nella decadenza automatica della rateizzazione, purché, con la rata in scadenza il 30 aprile 2020, si proceda al pagamento delle due rate pregresse non pagate. Tale sospensione si applica anche al concessionario Publiservizi Srl per le rateizzazioni in essere.

I Video di PMI

Coronavirus: misure per la ripresa post Covid-19