Auto-imprenditorialità: al via la fiera Franchising Nord

di Teresa Barone

scritto il

Il 25 maggio aprirà i battenti la terza edizione della fiera Franchising Nord presso il PiacenzaExpo: tante le opportunità per le iniziative di auto-imprenditorialità.

Crescono ogni anno gli occupati nel franchising, un settore promettente in Italia e in grado di offrire circa 5mila nuove opportunità di lavoro ogni anno. Il 25 e il 26 maggio aprirà i battenti la fiera “Franchising Nord”, organizzata al PiacenzaExpo da QUiCKFairs® e BeTheBoss.it.

=> Franchising: PMI chiedono codice Ateco

Negli ultimi anni, infatti, il numero di affiliati nel franchising ha raggiunto quota 54mila, producendo un notevole incremento dell’occupazione nazionale con oltre 186mila addetti assunti stabilmente. Sono molteplici, quindi, le aspettative nutrite nei confronti della fiera Franchising Nord, giunta ormai alla terza edizione, come ha sottolineato Giovanni Bonani, co-fondatore di BeTheBoss.

«Giunta alla terza edizione, Franchising Nord è ormai considerata la fiera dei potenziali franchisee, cioè delle persone che sono interessate ad aprire un negozio in franchising, e a dispetto delle norme attira giovani e meno giovani da tutta l’Italia, perfino dalle isole. Abbiamo circa 100 mila lettori registrati al sito, gente che ha capito come ormai sia impossibile pensare in termini di posto fisso di lavoro, e che una soluzione è rappresentata dalla auto-imprenditorialità.»

Un sondaggio recente effettuato su un campione di circa 1000 intervistati tra gli utenti del portale BeTheBoss.it, ha evidenziato quali sono le principali risorse finalizzate a risollevare le sorti dell’occupazione nella penisola: la maggioranza degli intervistati chiede una netta riduzione delle tasse che gravano su imprese e cittadini, e l’attivazione di nuove linee di credito a favore dei giovani orientati all’auto-imprenditorialità.

=> Come aprire un Franchising

Per far nascere nuove opportunità di lavoro, inoltre, gli intervistati ritengono decisivo introdurre agevolazioni mirate a facilitare il rientro in Italia dei “cervelli in fuga”. Le potenzialità del franchising per ridurre l’emergenza occupazionale sono invece decisive per il 45,5% degli interpellati, che chiedono nuove misure per favorire l’accesso al credito per gli operatori del settore.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI