Riforma fiscale

Tutti gli articoli

Taglio aliquote IRPEF: quanto si risparmia

Con la riduzione delle aliquote IRPEF da cinque a tre o con il taglio al 22% per il primo scaglione di reddito il risultato è lo stesso: risparmiano di più i redditi alti.

Pace fiscale al 10% ma non per tutti

Per Salvini, la pace fiscale in Legge di Bilancio 2019 è destinata ai piccoli contribuenti (disperati), che potranno saldare i debiti con Fisco ed ex Equitalia pagando il 10% del dovuto (ma non chiamatelo condono).

Pace fiscale con azzeramento pendenze

Il Governo anticipa il primo step della la pace fiscale: regime agevolato con pacificazione delle pendenze contributive, verso una riforma in ottica compliance che prenda le distanze da condoni o sanatorii.

Tria, riforma fiscale con riduzione IRAP

La riforma fiscale allo studio prevede un intervento sull’IRAP fra le misure per abbassare le tasse alle imprese, con una task force per studiare l’impatto e l’attuazione della flat tax: il ministro Tria in Senato.

La Corte dei Conti evidenzia i rischi della Flat Tax

Le proposte di flat tax rischiano di avere un impatto negativo su progressività e gettito fiscale, se non integrate in una riforma complessiva che superi l’attuale frammentazione del sistema fiscale: Rapporto Corte dei Conti.

Flat Tax e Costituzione a confronto

Luci e ombre della flat tax: la riforma delle aliquote IRPEF non sembra rispecchiare i pilastri del sistema tributario italiano così come espressi nella Costituzione.

Flat Tax per 1,5 milioni di autonomi

Un assaggio di flat tax nel 2018 con l’aliquota al 15% per 1,5 milioni di partite IVA alzando i redditi previsti dall’attuale regime forfettario: l’ipotesi del Governo.