ISTAT

L’ISTAT (Istituto nazionale di Statistica) è un ente di ricerca pubblico che si occupa di rilevazioni statiche sia di carattere demografico che economico/finanziario. Si occupa di censimenti e indagini campionarie e a livello nazionale.

In particolare: censimenti sulla popolazione; censimenti sull’industria, sui servizi e sull’agricoltura; indagini campionarie sulle famiglie (consumi, forze di lavoro, aspetti della vita quotidiana, salute, sicurezza, tempo libero, famiglia e soggetti sociali, uso del tempo, ecc.); indagini economiche (contabilità nazionale, prezzi, commercio estero, istituzioni, imprese, occupazione, ecc.).

Tutti gli articoli
Dirigenti

ISTAT: concorso per dirigenti

L’ISTAT seleziona professionisti qualificati per conferire un incarico dirigenziale di seconda fascia: domande entro il 10 marzo.

ISTAT: tasse in Italia al 40,5%

Pressione fiscale oltre il 40%, più reddito per le famiglie che però al posto dei consumi prediligono il risparmio: gli ultimi dati ISTAT.

In Italia si va in pensione prima

I dati Eurostat-ISTAT sulle aspettative di vita, durata del lavoro e anno di maturazione della pensione in Italia e nei Paesi UE.

Il mercato del Lavoro in Italia

Cresce l’occupazione, soprattutto a tempo determinato, in calo le trasformazioni dei contratti a termine in tempo indeterminato, flessione lavoro autonomo: mercato del lavoro, dati Istat.

Bonus 80 euro, le disparità familiari

Il Bonus di 80 euro in busta paga va in gran parte a famiglie abbienti, ma bisogna anche vedere la situazione familiare dei giovani che entrano nel mercato del lavoro.

Pensioni più eque delle tasse

Pensioni previdenziali con buon effetto redistribuivo, minore l’impatto sull’IRPEF, bene detrazioni, bonus 80 euro e quattordicesima pensionati: Report ISTAT.

Torna la disoccupazione

Cresce in aprile il numero degli occupati ma sale anche la disoccupazione, in calo gli inattivi: report ISTAT.

Leggi di Stabilità, effetti su fisco e imprese

Gli effetti fiscali sulle imprese delle ultime Leggi di Stabilità analizzati dall’ISTAT, con riferimento alla riforma dell’IRAP, dei maxi-ammortamenti dei beni strumentali e del potenziamento dell’ACE.