Governo italiano

Il Governo della Repubblica Italiana è l’organo politico previsto dalla Costituzione Italiana negli articoli 92, 93, 94, 95 e 96, di cui fanno parte il Presidente del Consiglio dei Ministri (il Premier) e i Ministri, assieme formano il CdM, vertice del potere esecutivo, esercitando l’iniziativa legislativa (art. 71 Cost.). Il Presidente del Consiglio dei Ministri, incaricato di formare il nuovo Governo è oggi Mario Draghi, è al quarto posto nell’ordine delle cariche italiane dopo il Presidente della Repubblica, il Presidente del Senato, il Presidente della Camera dei Deputati e prima del presidente della Corte Costituzionale.

Ultime notizie

Esecutivo Draghi

Il 3 febbraio 2021, Mario Draghi è stato incaricato di formare un governo tecnico istituzionale, dopo le dimissioni di Giuseppe Conte ed il fallimento delle consultazioni volte alla definizione di un eventuale Conte ter o altro esecutivo con analoga maggioranza.

In questo particolare momento storico, il Governo italiano si trova nella situazione di dover gestire una grave emergenza, quella del rischio di contagio dal virus asiatico, Coronavirus.

Oltre agli interventi per il rilancio del Paese contenute nel PNRR, segnaliamo – tra le misure più attese dell’Esecutivo Draghi – la Riforma Pensioni  di superamento di quella Fornero 2011/2012 e di adeguamento al dopo Quota 100, con le primissime misure da inserire nella Legge di Bilancio, ossia la manovra economica per il 2022, ed una più articolata definizione di riforma previdenziale da mettersi a punto nel corso dell’anno.

Su PMI.it novità e approfondimenti sulle attività del Governo, i nuovi decreti, le riforme e i tutti i provvedimenti attuativi.

Tutti gli articoli