Il nuovo listino Fastweb per Pmi

di Filippo Vendrame

scritto il

Fastweb, da sempre attenta alle esigenze delle aziende italiane, ha presentato nei giorni scorsi la nuova offerta per utenza affari. La selezione dei parecchi è articolata per volumi di business.

Espressamente dedicata alle medie imprese, Fastweb offre ad esempio UniFast Communication, un pacchetto in cui convergono soluzioni di comunicazioni fisse e mobili, consigliata per aziende che operano con molte sedi distaccate o con molti dipendenti in mobilità  che in questo modo possono comunicare tra loro con facilità .

Mobile Company offre una connessione diretta alla propria rete aziendale da remoto tramite una VPN sicura. Quest’offerta è stata pensata per chi utilizza molto per lavoro in mobilità  smartphone o Tablet Pc.

Ampie le soluzioni che Fastweb propone per le piccole imprese. SmallBusiness All in 500 Edition è un pacchetto all inclusive per chi necessita di una soluzione convergente fisso-mobile-internet. Troviamo due linee voce ed una linea a banda larga alle quali si aggiungono 2 Usim da 500 minuti di conversazione ciascuna, 50 Sms e 500 Mb di traffico dati in mobilità  (Fastweb è operatore virtuale su rete Tre Italia).

SmallBusiness all inclusive edition integra l’offerta precedente dando la possibilità  di inserire nella propria rete aziendale un centralino classico o digitale con funzionalità  avanzate.

Chi cerca invece soluzioni dedicate alla telefonia mobile Fastweb offre Mobile all inclusive. Troviamo quindi una completa flat voce e dati ideale per chi lavora in mobilità  utilizzando smartphone e Tablet Pc. Le opzioni disponibili includono 250 o 500 minuti di chiamate verso i fissi, mobili e numeri aziendali oltre che 250 o 500MB di traffico dati e pacchetti di SMS.

Chi vuole soluzioni dedicate all’internet mobile, Fastweb offre Soluzione naviga mobile con Internet Key che include diverse tipologie di abbonamento a tempo ed a traffico.
Chi viaggia molto all’estero e necessita di un collegamento internet, Fastweb offre International, che consente di sfruttare 50MB di traffico dati alla settimana nei soli Paesi Europei.