Tratto dallo speciale:

INPS per tutti: accesso facile alle prestazioni

di Redazione PMI.it

scritto il

Rete di sportelli INPS per agevolare l’accesso a sussidi e prestazioni da parte di fasce deboli e soggetti più bisognosi.

Entra nel vivo il progetto “INPS per tutti”, volto a favorire l’integrazione sociale e promuovere il contrasto alla povertà attraverso una serie di azioni concrete mirate ad agevolare l’accesso alle prestazioni assistenziali e previdenziali da parte dei soggetti più bisognosi, grazie all’attivazione di sportelli informativi locali.

=> INPS per tutti: supporto ai cittadini indigenti

L’iniziativa si rivolge alle persone in stato di povertà assoluta, senzatetto o senza fissa dimora, agli abitanti di Comuni distanti dagli uffici dell’INPS e a tutti gli utenti non consapevoli dei propri diritti.

L’INPS ha anche predisposto il questionario per verificare i requisiti di accesso alle principali prestazioni erogate dall’Istituto e fornire indicazioni operative per presentare l’eventuale domanda ed avviare istruttoria.

  • Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza;
  • assegno familiare dei Comuni;
  • assegno di maternità dei Comuni;
  • Bonus Bebè;
  • premio alla nascita;
  • bonus asilo nido;
  • NASpI
  • assegno sociale;
  • invalidità civile.

Sportelli INPS ad hoc

Gli info point attivi dal mese di ottobre sono localizzati a Roma, Milano, Napoli, Bologna, Torino e Bari.

Roma

  • Centro Astalli, presso via del Collegio Romano n. 1;
  • Comunità di S. Egidio, presso via Arco di San Callisto n. 10;
  • Istituto Opera Don Calabria, via Giambattista Soria, 11;
  • C.R.S. – Cooperativa Roma solidarietà (Caritas), presso le sedi (alternate) di via di Porta San Lorenzo, 7 e di via delle Zoccolette, 19;
  • Virtus Italia, con presidio a mezzo camper su piazza dei Cinquecento.

Bari

  • Segretariato sociale del Comune di Bari, sito in piazza Chiurlia n. 21 (apertura lunedì dalle 9 alle 13);
  • Centro di accoglienza per senza dimora “Don Vito Diana”, sito in via Curzio dei Mille n. 74, per contatti: telefono: 370/1422428.

Torino

  • Distretto nord-ovest, Polo inclusione sociale, via Valdellatorre, 138;
  • Distretto nord-est, Polo inclusione sociale, via Leoncavallo, 17;
  • Distretto sud-est, Polo inclusione sociale, via Ormea, 45;
  • Distretto sud-ovest, Polo inclusione sociale, via De Sanctis, 12;
  • Polo inclusione prevenzione e fragilità, via Bruino, 4.

Contatto email: progettoinpspertutti@comune.torino.it

Milano

  • Casa Jannacci – viale Ortles, 69 – 20139 Milano – Municipio 5, per contatti telefono: 02/88445239;
  • C.A.S.C. – Centro aiuto Stazione Centrale, via Sammartini Giovanni Battista, 120, per contatti: telefono: 02/88447645; e-mail: Pss.casc@comune.milano.it

Napoli

  • Albergo dei Poveri, via Bernardo Tanucci.

Bologna

  • Servizio Bassa Soglia, via Albani, 2/10;
  • Pronta accoglienza San Sisto, via Viadagola, 5;
  • Sportello lavoro, vicolo Bolognetti, 2;
  • Insieme per il lavoro, piazza Rossini, 3, telefono: 051/659 8218.

Email: sportellosocialebologna@comune.bologna.it

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari