La meditazione che aiuta a decidere

di Chiara Basciano

scritto il

La ricerca scientifica dimostra come praticare yoga faccia bene alla mente dei manager.

Il fatto che lo yoga aiuti a trovare equilibrio è un dato conosciuto ed è una delle ragioni per cui i manager spesso vi si rivolgono per imparare a convivere con un lavoro stressante.

=> Meditare per lavorare bene

Ma adesso è arrivata anche una riprova scientifica del fatto che praticare la meditazione yoga aiuta ad affrontare le decisioni quotidiane. L’esperimento, condotto dall’università Bocconi e dall’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, aveva come obiettivo quello di verificare l’opportunità di incrementare un tipo di scelte più sostenibili.

Tramite l’utilizzo della risonanza magnetica è stata osservata l’attività cerebrale di alcuni manager che stavano ragionando su decisioni da prendere riguardanti tematiche ambientali. I manager che avevano praticato la meditazione sono risultati più veloci e più brillanti nello sviluppare le loro idee, ed è stata notata un’intensa attività cerebrale che ha portato a cambiamenti importanti dal punto di vista psicologico, cognitivo ed emotivo.

=> Intelligenza emotiva contro lo stress da lavoro

Durante la presentazione del progetto è stato reso noto anche un secondo esperimento che collega le neuroscienze alla ricerca di management strategico. In questo caso sono stati individuati manager con atteggiamento intensivo – che lavorano su traiettorie conosciute – e con atteggiamento estensivo – più propensi ad esplorare altre possibilità. I secondi hanno ottenuto risultati migliori a livello decisionale, dimostrando come sia ottimale, per un manager, lasciare la mente aperta.

I Video di PMI

Risorse utili per le PMI: parliamo di Slideshare