Parola d?ordine: grazie

di Teresa Barone

scritto il

Dire grazie: perché è importante e le strategie per esprimere gratitudine in modo efficace.

Esprimere gratitudine è doveroso anche quando si occupa una posizione di responsabilità, un gesto spesso dato per scontato che invece può essere determinante se è rivolto ai membri del proprio team.

=> Scopri l’arte di chiedere scusa

Dire grazie in modo sincero ai collaboratori che hanno concluso brillantemente un progetto, che si sono prodigati per rispettare una scadenza serrata o che hanno mostrato spirito di iniziativa e capacità di problem solving, dovrebbe rappresentare un comportamento naturale per chi si propone di costruire un rapporto solido e duraturo con la propria squadra.

Un’abitudine corretta potrebbe essere quella di compiere, settimanalmente, una sorta di riflessione per individuare episodi o avvenimenti che hanno come protagonisti alcuni dipendenti particolarmente efficienti, autori di azioni da premiare almeno con un grazie.

=> Il decalogo comportamentale del grande leader

Per quanto riguarda i vari modi di dire grazie, è fondamentale evitare di utilizzare sempre un canale digitale (l’email, ad esempio), sforzandosi invece di rendere questo momento meno impersonale optando per una telefonata, uno scambio verbale o un biglietto scritto a mano.

 

I Video di PMI