Religione a lavoro

di Chiara Basciano

scritto il

Rispettare i diversi orientamenti religiosi per creare un ambiente di lavoro sano.

Il tema della religione sul posto di lavoro è molto delicato, ma considerando l’attuale clima non può essere ignorato. Rispettare le diversità infatti significa anche mostrarsi tolleranti nei confronti di credo diversi che abbiano un certo impatto sul quotidiano.

=> Vai a pari opportunità e diversità

Vestirsi in un certo modo, richiedere degli spazi in cui dedicarsi ai propri riti, un menù personalizzato in caso di una mensa aziendale, sono tutte cose che il dipendente può e deve chiedere, aspettandosi il massimo rispetto da parte di chi dirige.

Far sentire a proprio agio i dipendenti, dandogli la possibilità di esprimersi liberamente, permetterà di costruire un rapporto più sano e un ambiente di lavoro più sereno. Ma la tolleranza e l’accettazione non devono essere solo verticali, tra dirigenza e dipendenti, ma anche tar dipendenti stessi. Perché si instaurino rapporti rispettosi la cosa migliore è dare l’esempio ma non solo, dettare regole aziendali ben precise può aiutare a creare i giusti presupposti.

=> Scopri le politiche di inclusione

Avere un corpus di dipendenti eterogeneo permette di raggiungere risultati migliori, teste che provengono da background differenti arricchisce e dà nuova vitalità all’azienda, per questo nelle aziende migliori ci si ritrova a dover fronteggiare differenze culturali, ma questa sfida verrà ben ripagata se si lavora nel modo giusto.