Nuovi dipendenti e strategie di accoglienza

di Teresa Barone

scritto il

Accogliere le nuove risorse promuovendo formazione, interazione e spirito di collaborazione.

Assumere una nuova risorsa significa offrire un contributo prezioso al proprio team e potenziare le opportunità di ampliare il business.

=> Piccole aziende a caccia di talenti

Spesso, tuttavia, l’ingresso di un nuovo dipendente può destabilizzare e creare conflitti, soprattutto se non è adeguatamente accompagnato da iniziative che consentano accoglienza, formazione, condivisione.

Quali sono le strategie per condurre un’operazione di Onboarding di successo? Per garantire al neo assunto un’esperienza di successo è fondamentale studiare insieme a lui un programma di formazione adeguato alle sue esigenze, preparando un piano di lavoro che contenga obiettivi di apprendimento da portare a termine.

Il primo periodo di lavoro dovrebbero essere caratterizzate da incontri settimanali one-to-one finalizzati a monitorare non solo i progressi ma anche la collaborazione con gli altri membri della squadra, fissando di volta in vota obiettivi nuovi anche per quanto riguarda bonus e benefici.

=> Leggi alcune idee per gli incentivi ai dipendenti

Mantenere un dialogo aperto con la nuova risorsa rappresenta senza dubbio una strategia utile per instaurare un rapporto solido e basato sulla fiducia, evitando problemi di comunicazione che possono compromettere il lavoro e le prestazioni di tutti.