Luoghi di lavoro family friendly

di Teresa Barone

scritto il

Dagli orari flessibili ai servizi di assistenza per i minori: cosa offrono le aziende family friendly e cosa preferiscono i dipendenti.

Cresce il numero di aziende che compiono interventi concreti per sostenere i lavoratori nella ricerca di un equilibrio tra professione e vita familiare.

=> Welfare, best practice e strategie

Ma quali sono i servizi più utilizzati dai datori di lavoro a favore dei dipendenti con figli a carico? Quali le iniziative family friendly che fanno la differenza per attirare e fidelizzare i migliori talenti?

Un’indagine condotta da OfficeTeam, società del gruppo Robert Half, offre diversi spunti di riflessione a riguardo. Al primo posto figura la concessione di orari di lavoro flessibili, seguita dall’attivazione di contratti di telelavoro.

Oltre alle politiche relative al congedo di maternità o paternità sulla base della legislazione attuale, a essere richiesti sono anche programmi di assistenza dedicati all’infanzia.

=> Welfare: cosa pensano le aziende?

Avere più tempo da dedicare alla famiglia – sottolineano gli autori dell’indagine – rappresenta un valore aggiunto non trascurato dai lavoratori, pertanto spetta alle aziende promuovere attivamente programmi di sostengo alla conciliazione dei tempi anche al fine di attrarre e trattenere i migliori dipendenti.

Fonte immagine: Pixabay

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!