Umorismo, fonte di successo professionale

di Teresa Barone

scritto il

I CFO sono concordi: saper essere ironici sul lavoro rappresenta un valore aggiunto per fare carriera.

Il senso dell’umorismo rappresenta un valore aggiunto sul lavoro, una carta vincente per la carriera e il successo. Ad affermarlo sono gran parte dei CFO intervistati da Accountemps, convinti che poter contare su dipendenti dotati di ironia e giovialità possa rendere migliore un ambiente professionale.

=> Leadership e senso dell’umorismo

L’indagine, che ha coinvolto oltre duemila CFO statunitensi, mostra come un po’ di leggerezza sul lavoro possa essere giudicata positivamente, una risorsa per migliorare le performance e la motivazione del gruppo, potenziando le relazioni tra colleghi.

La creazione di un ambiente di lavoro positivo e amichevole, quindi, può portare a livelli più elevati di coinvolgimento da parte dei dipendenti, con un conseguente aumento di produttività. Anche l’umorismo sul lavoro, tuttavia, deve essere dosato al meglio. Gli esperti Accountemps suggeriscono di prestare attenzione per evitare di creare situazioni imbarazzanti, sottolineando come una risata possa aiutare a tenere a bada lo stress e ad agevolare la collaborazione.

Molta cautela deve essere usata quando si cerca di conferire un tono umoristico a una conversazione via email, una situazione che può dare origine a fraintendimenti spiacevoli.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari