Presenza da leader

di Chiara Basciano

scritto il

Caratteristiche che rendono un manager un leader da seguire.

Riuscire a guidare la propria azienda in maniera coinvolgente è una caratteristica di quei manager che possono dirsi anche leader. Imparare ad essere leader si può, ma richiede un duro lavoro. Ci sono persone che invece nascono con questa attitudine e a loro viene facile coinvolgere e guidare i dipendenti.

=> Leggi come valutare la leadership

Secondo la maggior parte degli studi di settore le persone affermano di trovarsi davanti ad un leader quando vedono in esso determinante caratteristiche. La prima è l’autenticità, infatti il leader è percepito come colui che non ha bisogno di fingersi altro ma si comporta naturalmente, avendo una naturale autorità.

=> Scopri quattro tipi di leadership

La seconda è la competenza, la capacità di fare le cose bene e non solo di sapere tutto del suo settore ma di avere una conoscenza allargata e una naturale curiosità che lo spinge ad imparare di continuo. La terza è la capacità di comunicare, che non vuol dire solo saper parlare ma anche saper ascoltare.

=> Vai allo sviluppo della leadership

Segue la capacità di mostrarsi in confidenza con tutti, avendo un linguaggio del corpo che mostra rilassatezza nelle relazioni e capacità di mettere a proprio agio gli altri. Infine la chiarezza e la decisione, caratteristiche che portano ad agire e a non procrastinare gli impegni, sapendo sempre che strada prendere ma condividendola con gli altri. Tutte queste caratteristiche possono essere sviluppate ma deve comunque esserci una base solida da cui partire.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI