Ritmi di lavoro produttivi

di Teresa Barone

scritto il

Come scandire le giornate lavorative per rendere al meglio ed essere sempre produttivi.

Le giornate lavorative sono caratterizzate spesso dal susseguirsi incessante di impegni e mansioni da portare a termine, tuttavia impostare un ritmo ben preciso aiuta a rendere al meglio e a tenere lontano lo stress.

=> Leggi i trucchi dei leader per una maggiore produttività

Lo afferma uno studio promosso dalla University of Virginia e dalla Chinese Academy of Sciences, ricerca che suggerisce come per i dipendenti sia preferibile adottare un modello lavorativo ben preciso per limitare la fatica e non compromettere la produttività.

Secondo lo studio, sono numerosi i benefici per coloro che dosano al meglio la loro energia dando il massimo a inizio e fine giornata, concedendosi pause e rallentando il ritmo nelle ore centrali. Un modo di lavorare che dovrebbe essere apprezzato e promosso anche dai datori di lavoro, consapevoli dei rischi a cui si va incontro pretendendo sempre un impegno massimo da parte delle loro risorse, con la conseguenza di ottenere una qualità del lavoro non ottimale.

I ricercatori, infine, suggeriscono ai manager di stabilire strategie anche per monitorare le pause, assicurandosi che i lavoratori non siano attivi ininterrottamente rischiando un eccessivo affaticamento.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI