Evitare lo stress

di Chiara Basciano

scritto il

Approfittare della stagione estiva per curare i propri ritmi e non cadere nella trappola dello stress.

Quando ci si impegna nel lavoro si rischia di esagerare, si perdono di vista le priorità della vita privata e si tende a dare tutto al business. Ma il momento delle vacanze è il migliore per fare un passo indietro e per capire se la strada intrapresa porterà ad un tracollo.

=> Vai a benessere e lavoro

In generale è il momento per dedicarsi al proprio benessere e per dare nuovo equilibrio alla propria vita. Si deve però imparare a rilassarsi durante le vacanze, ma poi quando si torna a lavoro non ricominciare con gli stessi ritmi pre pausa, altrimenti si dovrà aspettare una nuova vacanza per trovare  nuova freschezza mentre l’obiettivo deve essere quello di non esagerare mai con la mole di lavoro.

=> Scopri il valore del benessere

Per stare bene bisogna curare sempre la propria alimentazione, evitando il più possibile gli alcolici. La carriera dei manager si costruisce anche a tavola, ma le cene di lavoro non devono essere un pretesto per strafare. Anche lo sport deve essere parte integrante della propria vita, basta camminare trenta minuti al giorno per migliorare la salute.

Le cose che si amano non devono mai essere messe da parte, portare i pensieri lontano dal lavoro e dedicarsi ad un contesto diverso aiuta a mantenere la mente sveglia e creativa. Quando si sceglie di dedicare il tempo solo a sé stessi si deve riuscire a dimenticare davvero il lavoro, mettendo via il telefono e il computer.

=> Leggi il benessere prima di tutto

I manager che si vantano di dormire poco non è detto che siano più produttivi, allora ben vengano lunghi e ristoratori sonni, sopratutto per chi ne sente il bisogno. Facendo attenzione a tutte queste cose migliorerà la qualità della vita, non solo in estate. Bisogna però essere rigorosi e non dimenticarsi mai dei propri bisogni.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU