Mantenere gli obiettivi a lungo termine

di Chiara Basciano

scritto il

Consigli per rimanere concentrati su obiettivi che troppo spesso si perdono di vista.

Nella quotidianità del lavoro è più facile avere obiettivi a breve termine, ci si accontenta di soddisfare delle prerogative mensili o addirittura settimanali. Questo è molto utile per rimanere produttivi e per sviluppare l’ambito pratico, ma a lungo andare si possono perdere di vista gli obiettivi a lungo termine, essenziali per dare un respiro più ampio al proprio lavoro.

=> Vai al piano degli obiettivi

Per evitare che questo accada si possono mettere in atto alcune strategie. Prima di tutto un passaggio utile è visualizzare graficamente i propri obiettivi. I pensieri sono intangibili, invece creare una mappa e averla sotto gli occhi aiuta a non dimenticare da dove siamo partiti e dove vogliamo arrivare. Per realizzarla si può mettere in campo tutta la propria creatività oppure per chi è meno propenso a scarabocchiare, tagliare ed incollare allora basta scrivere nero su bianco.

=> Scopri gli obiettivi smart

Se gli obiettivi che si son posti sembrano irraggiungibili non bisogna scoraggiarsi ma rinnovarli ogni volta, festeggiando ogni piccola tappa del successo raggiunto. In questo modo si avrà una visione chiara delle tappe che ancora mancano. Un altro elemento importante è fare una classifica delle priorità, senza perdere il controllo dell’obiettivo finale, ma puntando ad esso attraverso i diversi passaggi.

=> Leggi come definire gli obiettivi

L’ultimo consiglio è trovare la propria passione, se si ha una visione chiara di quello che si vuole fare e si è convinti allora sarà più facile andare avanti, trovare la spinta interiore aiuta a rimanere concentrati e a raggiungere i propri obiettivi a lungo termine.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI