Manovra finanziaria: ritirata norma salva Fininvest sul processo civile

di Noemi Ricci

scritto il

Berlusconi ritirerà dalla manovra finanziaria 2011 la norma "salva Fininvest" che avrebbe sospeso il pagamento del Lodo Mondadori modificando le leggi sul processo civile ma rischiando l'incostituzionalità.

Manovra finanziaria 2011: niente norma salva-Fininvest. Silvio Berlusconi ritirerà il comma 22 dell’art.37 – «per sgombrare il campo da ogni polemica » – definito “ad aziendam” e che modificava le norme sul processo civile, favorendo primo fra tutti il presidente del consiglio, nonché numero uno di gruppo Fininvest, Mondadori Mediaset e Milan.

Il comma sollevava Fininvest dal pagare il risarcimento alla CIR di Carlo De Benedetti (750 milioni di euro), comminato con una sentenza di cui tra qualche giorno si saprà il verdetto di secondo grado (Lodo Mondadori).

Il comma avrebbe impedito il rilascio di una fideiussione bancaria per il pagamento somme a seguito di sentenze non ancora definitive.

Nel coro delle proteste, il leader del Partito Democratico, Pier Luigi Bersani («Ci ha provato, teniamo gli occhi aperti») e il vicepresidente del CSM Michele Vietti il quale ritiene che la norma «potrebbe avere l’effetto di violare il principio di eguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. Il principio dell’esecutività delle sentenze di secondo grado è un principio che vigeva già prima che diventassero provvisoriamente esecutive le sentenze di primo grado». Non si è pronunciato invece il ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

_____________________

ARTICOLI CORRELATI