Mediazione online: strumento innovativo per PMI

di Fabrizio Scatena

scritto il

L’obbligo della mediazione (nelle controversie di lavoro, con le assicurazioni, nei condomini) può essere reso più semplice ricorrendo a piattaforme mutuate dall’e-learning.
La mediazione online, infatti, evita la contemporanea presenza delle parti e del mediatore, favorendo la realizzazione di mediazioni in remoto senza spostamento fisico degli attori coinvolti.

I vantaggi immediati della mediazione online sono legati all’incontro virtuale tra il mediatore, che si posizionerà  al centro delle parti coinvolte, ed eventualmente gli avvocati delle parti.

Mediazione On-line di Teleskill, ad esempio, è un sistema di mediazione virtuale in linea con il sistema normativo italiano. Progettato sulle base delle norme tecniche emesse dal ministero di Giustizia, gode di legittimità  giuridica e consente di completare il processo di mediazione con l'eventuale apposizione di firma digitale da parte dei contendenti al verbale di mediazione proposto.

Questo sistema di mediazione permette di attenuare un problema fortemente sentito dai cittadini e dagli imprenditori: il 65% delle mediazione non viene portata a termine a causa dell’assenza delle parti.

Proviamo solo a immaginare l’impatto positivo della mediazione online, per la risoluzione delle cause legali di lavoro presenti nelle PMI.

I risparmi di tempo e costi, ma soprattutto la risoluzione reale dei conflitti, verrebbero gestiti con maggiore efficacia da tutti gli attori coinvolti nella controversia.