Speciale Agenzia Entrate - Riscossione (AER)

Dal 1° luglio 2017 è operativa Agenzia delle Entrate-Riscossione. Il nuovo ente pubblico economico subentra alle società del gruppo Equitalia per quanto concerne l’esercizio delle funzioni di riscossione sul territorio nazionale (Sicilia esclusa), svolgendo in continuità con la precedente gestione tutte le precedenti attività e i servizi. Restano invariate anche le sedi degli sportelli, mentre la modulistica è aggiornata con il nuovo logo AER.

Su PMI.it trovi tutte le notizie su cartelle di pagamento, scadenze, rateazione, rottamazione e sanatorie.

Agenzia Entrate Riscossione è online

Sciolte società Equitalia, sostituita da Agenzia delle Entrate - Riscossione: cambio della guardia, sedi e sportelli, strumenti salva fila, pratiche e procedure.

Entrate Riscossione: cosa cambia da luglio

Con l'addio ad Equitalia subentra l'Agenzia delle Entrate-Riscossione con più poteri su controlli fiscali e pignoramenti, accesso ai conti correnti e diritto a bloccare transazioni.

Tutti gli articoli

Cartella nulla senza calcolo interessi

Sono da considerarsi nulle le cartelle di pagamento nelle quali non sia indicato il criterio di calcolo degli interessi. In questa ipotesi, il debito notificato dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione può essere annullato. Contenuto della cartella Nella cartella devono essere quindi essere riportati: l’imposta; le sanzioni; gli interessi. Se nella cartella viene indicata solo la cifra, senza […]

Rottamazione cartelle: scadenze di luglio

I contribuenti che hanno aderito alla rottamazione cartelle riferita al 2017 o alla rateizzazione scaduta nel 2016 devono pagare la prima o unica rata entro fine luglio.

Rottamazione: nuovi bollettini con ContiTu

Adesione parziale alla rottamazione bis: con il servizio online ContiTu si ottengono nuovi bollettini RAV per il pagamento personalizzato delle cartelle: come funziona.

Rottamazione cartelle: come leggere la comunicazione

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha inviato a chi ha aderito alla rottamazione delle cartelle esattoriali la comunicazione con l’importo totale da pagare: quali informazioni contiene e come ottenerne una copia.