Taglio Bonus Renzi: abolizione solo formale

di Redazione PMI.it

scritto il

Continua il dibattito sul Bonus Renzi: per Tria va abolito, per Salvini va mantenuto, per Garavaglia l'abolizione sarà solo formale.

Con la Riforma fiscale, che prevede una revisione del metodo di tassazione dei redditi da lavoro, con un superamento degli scaglioni IRPEF, il Governo sembra intenzionato ad abolire il Bonus Renzi.

Tria: stop Bonus Renzi

Questo stando alle dichiarazioni del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, secondo il quale il bonus di 80 euro in busta paga dovrà essere riassorbito nella flat tax per famiglie. Una misura che è stata etichettata dal Ministro come un errore.

Una decisione sbagliata, un provvedimento fatto male

=> Riforma fiscale: addio Bonus Renzi 80 euro

Salvini: Bonus Renzi resta

Diametralmente opposta la posizione del Ministro dell’Interno e Vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, che in un’intervista televisiva ha affermato che gli 80 euro del Bonus Renzi non verranno tagliati, non si tratterebbe di una misura all’ordine del giorno.

Io sono al Governo non per togliere ma per dare e l’obiettivo non è aumentare le tasse, ma diminuirle

=> Riforma Fiscale: Flat Tax famiglie 15%, imprese 20%

Garavaglia: Bonus Renzi riassorbito

Si colloca invece nel mezzo la posizione espressa dal Viceministro all’Economia, Massimo Garavaglia, della Lega che se da una parte sembra confermare la tesi di Tria, dall’altra parla di introdurre misure paragonabili al bonus da 80 euro in busta paga. Anche per Garavaglia, infatti, il Bonus Renzi è sbagliato e verrà cancellato perché manderebbe segnali negativi alle agenzie di rating, facendo figurare dieci miliardi di spesa e non come dieci miliardi di minore pressione fiscale. Per Garavaglia la strada da percorre è un’altra: trasforma re gli 80 euro in detassazione.

Gli italiani guardano al netto in busta e non alla dicitura “Bonus Renzi” sul cedolino

Per coloro che oggi beneficiano di questo bonus, dunque, non vi sarebbero cambiamenti sostanziali (in termini di reddito netto a fine anno), ma solo formali, secondo il Viceministro, con la conseguenza che lo Stato presenterebbe conti migliori : uno degli obiettivi del Governo. Di fatto, quindi anche Garavaglia conferma che il Bonus Renzi verrà riassorbito nella flat tax offrendo ai contribuenti, a suo parere, gli stessi benefici.

I Video di PMI

Italia fuori dall’Euro: le ragioni del sì e del no