Gestione del rischio: Dynamic Infrastructure per aziende “Smarter”

di Noemi Ricci

scritto il

Appuntamento per il 16 giugno con l'evento gratuito, dedicato alle Pmi che vogliono scoprire come ottenere efficienza dei costi migliorando il servizio e gestendo il rischio grazie alla Dynamic Infrastructure

In tempi di congiuntura economica sfavorevole, le imprese – soprattutto le Pmi – stanno puntando sulla “tecnologia intelligente” per ottimizzare i costi migliorando al contempo il servizio e riuscendo anche a gestire meglio il rischio.

Proprio di questo si parlerà il prossimo 16 giugno a Milano, nel corso dell’evento gratuito organizzato da ASAM – Associazione per gli studi aziendali e manageriali – in collaborazione con IBM presso la Sala delle Accademie della Biblioteca Ambrosiana e rivolto alle Pmi italiane: “L’azienda diventa SMARTER“.

Come è possibile realizzare un’infrastruttura tecnologica dinamica per Pmi in difficoltà? Nel corso dell’eventi si proverà a dimostrarlo grazie alla Dynamic Infrastructure – strategia portante dello Smarter Planet – e ll’applicazione integrata di prodotti e servizi.

L’obiettivo è quello di creare una Smarter Planet capace di migliorare la vita delle Pmi nell’ottica dei nuovi scenari di business legati alla globalizzazione dei mercati.

La Dynamic Infrastructure propone alle imprese flessibilità ed efficienza, per migliorare la qualità dei servizi e ridurre costi e rischi, così da massimizzare la continuità operativa.

Particolare attenzione verrrà prestata alle sue applicazioni in ambito business e quindi ai vantaggi che ne derivano, con uno sguardo agli investimenti per il futuro.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021