Arezzo, nuovi servizi di assistenza per Pmi

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Grazie al lavoro di Confindustria Arezzo, le aziende del territorio potranno disporre di un servizio di assistenza completo, in grado di veicolare l'idea imprenditoriale dalla sua definizione fino all'assistenza finanziaria

Le difficoltà di reperire risorse e finanziamenti è tra gli aspetti chiave del business di una Pmi. Per venire incontro a queste necessità Confindustria Arezzo ha attivato un nuovo servizio, il desk credito, al fine di avvicinare le aziende associate alle banche e favorire l’accesso agevolato alle risorse finanziarie.

Facilitare i rapporti tra banche e Pmi, dunque, è determinante per quelle aziende che per varie ragioni non dispongono al proprio interno delle competenze necessarie per agire efficacemente in modo autonomo.

Come dichiarato a margine della presentazione del servizio da Confindustria, si vuole mettere a disposizione delle imprese «un servizio di assistenza completo, che va dal check-up finanziario alla definizione e gestione dei piani di riorganizzazione finanziaria da presentare alle banche».

L’operatività dello sportello è resa possibile dalle sinergie e dagli accordi con istituti di credito, proprio con l’obiettivo di definire convenzioni e iniziative di capitalizzazione competitive.

Soprattutto in questa fase critica del mercato, anche per il 2009 la previsione rimane di totale necessità di credito a breve termine per le Pmi, fondamentale per stabilizzare l’intera struttura finanziaria.