Occupazione: Microsoft porta l’Informatica in comunità

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Formazione tecnologica e integrazione: Microsoft, CNCA e Fondazione Adecco proseguono la loro collaborazione con il progetto "Informatica in comunità"

L’iniziativa Informatica in comunità ha raggiunto nello scorso anno obiettivi consistenti, il 9% delle donne partecipanti al progetto ha trovato impiego nei sei mesi successivi al corso.

Questi sono i primi numeri che risultano dalla collaborazione tra CNCA, Fondazione Adecco e Microsoft per gestire la formazione e integrazione delle persone in condizioni di disagio nel più ampio programma promosso dalla Microsoft intitolato “futuro@lfemminile”.

Nel 2008 anche gli uomini hanno avuto la loro opportunità di entrare a far parte degli oltre 140 corsi programmati a cui parteciperanno un totale di 2200 persone, rispetto alle 2026 previste inizialmente.

Attualmente le regioni che ospiteranno i corsi sono sette ed in particolare Lombardia, Umbria, Calabria, Emilia, Toscana, Puglia, Sicilia, mentre i partecipanti appartengono principalmente alle categorie di tossicodipendenti, persone con disabilità, persone affette da disturbi psichiatrici.

Ancora presto per delineare i risultati di questo nuovo anno, tuttavia l’obiettivo di facilitare il superamento delle iniziali situazioni di marginalità che devono affrontare i partecipanti ai corsi sembra un traguardo possibile.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft