Tratto dallo speciale:

Taxi Torino: tariffe agevolate per chi si vaccina

di Redazione PMI.it

scritto il

Sconti sul costo del taxi per chi si reca presso il centro vaccinale per sottoporsi alla vaccinazione anti Covid-19.

Grazie alla “Convenzione Vaccino” stipulata tra l’Unità di Crisi della Regione Piemonte e la cooperativa Taxi Torino, chi si recerà presso il centro vaccinale per sottoporsi alla vaccinazione anti Covid-19 potrà usufruire di uno sconto sull’importo della corsa.

=> Bando Sprint: voucher alle imprese torinesi

Stando all’accordo, infatti, lo sconto sarà pari a 5 euro sull’importo totale indicato dal tassametro per ciascuna corsa sia all’andata sia al ritorno. A beneficiare dello sconto sono tutte le persone che hanno appuntamento per la vaccinazione in uno dei centri cittadini.

L’obiettivo – dichiara il coordinatore Emergenza Covid-19 dell’Unità di Crisi, Gianfranco Zulian – è consentire alle persone che intendono vaccinarsi, soprattutto a chi ha più di 70 anni oppure rientra tra la popolazione estremamente vulnerabile o con grave disabilità, di raggiungere in sicurezza i centri preposti. Per alcuni di loro la fruizione dei mezzi pubblici può essere problematica sotto l’aspetto della mobilità e sicuramente più a rischio di contagio.

Per poter usufruire dell’agevolazione e ottenere lo sconto, è necessario comunicare all’operatrice del centralino della cooperativa la propria intenzione di usufruire della “Convenzione Vaccino”.

Per il presidente della Cooperativa Taxi Torino Alberto Aimone Cat, l’iniziativa ha una duplice finalità: da un lato offre alla cittadinanza un sistema di trasporto pubblico verso i centri vaccinali in totale sicurezza, mentre dall’altro lato permette di sostenere in modo concreto gli stessi soci, gravemente colpiti dalla crisi.

I Video di PMI