OneDesk, un sito per controllare tutti i propri progetti

di Alfredo Bucciante

scritto il

OneDesk cerca di offrire una soluzione “tutto compreso” per quanto riguarda l'organizzazione aziendale. Il servizio ha molte funzioni, e questo lo rende fruibile in modalità  molto flessibili, a seconda delle proprie esigenze.

Al centro del sistema ci sono gli sharespace, le aree di lavoro dove poter monitorare gli impegni e le scadenze, e ovviamente anche inserirle utilizando il piccolo menu orizzontale sotto quello principale.

C'è anche una sezione di comunicazione chiamata blog, dove si possono scrivere messaggi che poi tutti gli appartenenti al gruppo leggeranno.

Ogni sharespace può essere visualizzato anche in modalità  roadmap, per vedere i diversi elementi secondo una linea temporale che si sviluppa in orizzontale, e può essere più o meno zoomata a seconda del livello di dettaglio che si desidera.

Da notare anche la sezione dedicata al monitoraggio dei social network, per cercare direttamente da qui parole chiave eventualmente legate alla propria azienda, non solo su Twitter e Facebook ma anche sui blog. Le ricerche possono essere salvate per una più veloce consultazione successiva.

Il sito viene offerto in una versione gratuita e una a pagamento. Il prezzo varia in base al numero di utenti che si vogliono aggiungere al proprio spazio. Qui inoltre i workspace che si possono creare sono illimitati, mentre in quella gratuita sono tre. Inoltre si ha uno spazio di 1 GB per utente, invece che 100 MB.