Tratto dallo speciale:

SMAU Roma 2012: tutte le novità per il business

di Francesca Vinciarelli

scritto il

L’edizione romana di SMAU business 2012 ha consentito ad imprese e professionisti di incontrare i maggiori vendor sul mercato e di provarne i prodotti; parola chiave: innovazione.

La tappa capitolina del Roadshow 2012 di SMAU ha portato in scena le novità dell’anno immesse sul mercato dai principali fornitori di tecnologie digitali, tra cui Microsoft, HP, SAP, Sophos, Cisco, Adobe, Fujitsu, IBM, Intel e Google.

In poche parole tutti i maggiori vendor in grado cambiare concretamente il modo di lavorare di professionisti e imprese.

Spazio in primo luogo alle tecnologie di Cloud Computing, di Unified Communication & Collaboration, ma anche a tablet e smartphone, con Fujitsu in evidenza.

Microsoft

A titolo esemplificativo, tra le soluzioni sulla Nuvola, Microsoft  punta su Office 365, la soluzione per la comunicazione e la collaborazione che mette sempre a disposizione la propria agenda, le email e tutto il necessario per lavorare in modo efficiente ovunque e su qualsiasi browser e dispositivo.

Premio Innovazione ICT Lazio

Ad aprire la rassegna l’ormai consueto “premio Innovazione ICT Lazio”, realizzato in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano, che individua le imprese che nel Centro Italia hanno investito con successo in innovazione, ottenendone benefici concreti. A ricevere il riconoscimento sono state Italia Lavoro, MoneyGram International, Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti, Fater e Italdevice.

Il premio Innovazione ICT 2012 è andato al ministero degli Esteri per il progetto @doc nella categoria “Fatturazione elettronica e dematerializzazione“. Si tratta di una piattaforma informatizzata per la gestione dei documenti prodotti dall’amministrazione, che ha battuto la concorrenza degli oltre 110 progetti candidati. In particolare il progetto @doc, realizzato in collaborazione con Cineca, consente la digitalizzazione dei flussi di documenti della Farnesina, aumentando l’efficienza e la trasparenza dell’amministrazione e riducendo drasticamente i costi di gestione.

Sophos

Tra le numerose idee e soluzioni presentate, grande riscontro da parte dei partecipanti per Sophos, società leader a livello mondiale nel settore della sicurezza informatica, e che ha  presentato la sua proposta per la protezione dei dati e dei sistemi aziendali. Parole chiave Web, Endpoint, rete, email ed encryption, ma anche soluzioni di Unified Threat Management, grazie all’acquisizione di Astaro.

Mobile

Attenzione alta anche sul contesto mobile (smartphone, iPhone, iPad, Google Android e Windows Mobile) ormai sempre più presente nelle aziende, che deve essere protetto dai  nuovi rischi in termini di sicurezza, e contrastati efficacemente grazie alle nuove soluzioni Sophos per la protezione dei dati.

HP e AMD

HP e AMD puntano sull’ottimizzazione dell’infrastruttura, con l’obiettivo di ridurre il budget e accrescere le performance. La virtualizzazione rappresenta in questo campo una strategia fondamentale e, se correttamente integrata, risulta essere la chiave di volta per permettere alle imprese di raggiungere i propri obiettivi.

In particolare HP propone la famiglia BladeSystem, composta da prodotti e servizi ottimizzati per ambienti IT virtuali, con i server blade HP ProLiant BL465c G7 e BL685c G7 che presentano il nuovo processore AMD Opteron™ serie 6200 a 16 core.

Fujitsu

Fujitsu, dopo il Channel Roadshow 2012, si è presentato alla SMAU per illustrare i dispositivi della nuova linea Z-Generation, i primi scanner con soluzioni Scan-to-Process. Si tratta di soluzioni versatili e convenienti, che si integrano rapidamente nel contesto aziendale.

In questo senso di particolare interesse l’Admin Tool integrato, la console centralizzata con cui è possibile amministrare, intervenire e monitorare tutti i dispositivi presenti all’interno dell’ambiente lavorativo, semplificandone l’installazione e la risoluzione dei problemi, riducendo sensibilmente il costo totale di proprietà (TCO).

I Video di PMI