Promette bene la WebTv

di Liliana Adamo

scritto il

Focus sulla WebTv al festival del giornalismo online di Varese.

Si terrà a Varese, tra il 16 e il 17 novembre prossimo, Glocalnews, rassegna dedicata al giornalismo online, centrando l’interesse su un nuovo media creato in rete, la cosiddetta WebTv, settore in continua ascesa che già presenta numeri ragguardevoli in controtendenza al suo diretto competitor, la Tv generalista. Il meeting vedrà la partecipazione di Giampaolo Colletti (Atrav.tv), Simona Panseri (Google Italia), Angelo Cimarosti (artefice di un vero e proprio fenomeno in rete, YouReporter).

In ordine programmatico, il 17 novembre, è previsto un masterclass in live blogging con Lillo Montalto Monella (ScribbleLive), freelance attivo fra Londra, Italia e Sud America, pungente articolista che anima le pagine del Monella, nonché profondo conoscitore del variegato universo del giornalismo digitale.

Diecimila addetti e un fatturato pari a dieci milioni di euro: bastano questi dati per ritenere il panorama nazionale delle WebTv, importante elemento in crescita, sviluppatosi negli ultimi mesi a dispetto di una crisi che continua ad attanagliare editoria ed emittenti tradizionali. E le televisioni in rete aumentano in presenza sul territorio con un successo del tutto imprevisto e imprevedibile; a oggi il consorzio AltraTv ne ha “mappate” ben seicentoquarantadue, quantificando un tasso in progress dell’11% rispetto al 2010.

Le WebTv”, spiega Giampaolo Colletti, co-fondatore di AltraTv, “crea canali verticali con segnalazioni e denunce dirette, mantenendo un distacco sostanziale dalle dinamiche del mainstream che governano le tv generaliste; in questo modo il rapporto con gli utenti (ieri cittadini, oggi users), è più empatico e credibile, mentre la filiera digitale continua a professionalizzarsi, ampliando visibilità e utili…”. Ed è stato proprio il consorzio Altratv, il primo osservatorio e network a rappresentare dal 2004, le WebTv italiane e più in generale i media locali in rete, realizzando anche servizi televisivi e dirette video, fino a ottenere un picco di 300mila spettatori.

Coerenza vuole che durante lo svolgimento del Glocalnews, la ripresa sia in streaming video, vera protagonista della due giorni varesina, con gli incontri che si terranno in Sala Campiotti presso la Camera di Commercio, visibili in diretta “a rete unificata” su Glocal12.it e AltraTv.tv.

Di contenuti video si parlerà anche attraverso un focus su ScribbleLive blogging, che, grazie a genericità e fruibilità, permette un veloce e facile accesso da parte di numerosissimi users, i quali potranno condividere contenuti, immagini e filmati in tempo reale avvalendosi altresì, di tecnologia digitale mobile. Altri appuntamenti sono per “Real-time journalism: come iniziare a produrre contenuti di qualità, abbandonando la passiva dipendenza da Twitter”, sempre il 17 novembre alle h. 12.00 in Sala VareseVive con Lillo Montalto Monella, relatore per citizen journalism e community management. Un incontro dedicato a chi scommette su un modus innovativo e vincente per interagire col proprio pubblico, utilizzando nondimeno, le più grandi redazioni del mondo, come Associated Press, Press Association, Agence France-Presse e Reuters.

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social