Acconti IRPEF in regime forfettario

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Luciano chiede

Un pensionato libero professionista in regime forfettario per l’anno 2019, paga acconti IRPEF?

Barbara Weisz risponde

Direi proprio di sì, lo chiarisce fra le altre cose il documento di prassi dell’Agenzia delle Entrate relativo alla modifica introdotta dal decreto fiscale, che abbassa al 50% l’acconto di fine novembre (il termine slitta al 2 dicembre perché il 30 novembre è sabato).

Nell’elencare i soggetti IVA che devono pagare l’acconto IRPEF, la risoluzione 93/2019 ricomprende anche i contribuenti che applicano il regime forfettario.

Sempre che la sua sia un’attività  per la quale sono previsti gli ISA, ovvero gli indici di affidabilità fiscale. L’elemento rilevante non è rappresentato dal regime fiscale applicato ma dall’attività svolta, che deve essere appunto fra quelle a cui sono stati istituiti gli Indici Sintetici di Affidabilità fiscale (indipendentemente dal fatto che il contribuente li applichi o meno).

=> Scontrino elettronico anche per Forfettari

Ricordiamo che la norma di riferimento per il prossimo acconto in scadenza 2 dicembre è l’articolo 58 del decreto legge 124/2019.