La relazione dopo la vendita

di Chiara Basciano

scritto il

Coccolare il cliente dopo un acquisto per migliorare la relazione, evitare l'abbandono e incrementare le possibilità di un nuovo acquisto.

Molte aziende si illudono di aver fatto un buon affare nell’aver indotto un cliente all’acquisto, ma questo è solo il primo passo per stabilire una relazione duratura con i propri clienti. È dal momento dell’acquisto che la comunicazione deve diventare ancora più stretta.

=> La cura del cliente per sbaragliare la concorrenza

Le aziende stanno capendo l’importanza di una relazione costante nel tempo, capace di creare un rapporto stretto con i clienti fedeli, sono questi infatti a fare la differenza. Ci sono molte più probabilità che siano loro a fare nuovi acquisti e a relazionarsi nuovamente con l’azienda, sempre se la comunicazione è stata efficace. La sensazione deve essere quella di essere entrati a far parte di una grande famiglia, in cui le proprie necessità vengono soddisfatte.

=> Il cliente migliore è quello fedele .. e fidelizzato

Un altro valore fondamentale è dato dalla possibilità di avere feedback reali. Un cliente fedele infatti metterà in evidenza anche le problematiche che vanno risolte e sarà capace di esprimere giudizi reali. Le testimonianze date dal cliente soddisfatto inoltre avranno molto più valore agli occhi degli altri potenziali clienti, per questo bisogna puntare ad una costruzione solida di una comunicazione mirata e personalizzata.

Non abbandonare il cliente dopo la vendita può portare direttamente ad un aumento delle entrate e ad una riduzione dell’abbandono, incidendo positivamente su tutto il business.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari