La cura del cliente per sbaragliare la concorrenza

di Chiara Basciano

scritto il

Offrire una customer experience di livello per mantenere un ruolo centrale nel mercato.

Sono pochissime le aziende che possono vantare più del 50% del mercato del settore di riferimento, la maggior parte deve vedersela con concorrenti agguerriti. Tra l’altro, l’e-commerce ha allargato ancora di più i confini e i competitor sono facilmente raggiungibili con un click. Ciò pone nuove sfide e la necessità di trovare un modo per emergere in un mercato così sovraffollato.

=> Il cliente migliore è quello fedele .. e fidelizzato

Un primo passo si può fare offrendo un’esperienza ai clienti più soddisfacente. Le aziende nono possono solo puntare al valore di quello che offrono, ma anche alla cura del cliente in tutta la sua esperienza di relazione con l’azienda.

=> Come personalizzare il rapporto con il cliente

I clienti possono decidere di acquistare altrove se non sono soddisfatti del trattamento, non solo quello vissuto in prima persona, ma anche quello raccontato dagli altri attraverso le recensioni.

Tutti i clienti che non si sentono trattati come vorrebbero sono clienti persi: quello che ha navigato su un sito troppo lento, quello che non ha trovato parcheggio vicino al negozio, quello che non è riuscito a contattate telefonicamente un operatore.

Ogni mancanza genera una perdita. Ciò che si offre deve essere di qualità, ovvio, ma se non è supportato dalla cura del cliente non si riuscirà ad affermarsi sul mercato.