Symlog e IPA: due metodi a confronto

di Rosanna Marchegiani

scritto il

Symlog e IPA sono due strumenti elaborati da Bales e utilizzati per rilevare i valori personali e organizzativi che dominano il comportamento dei gruppi

SYMLOG è un acronimo che sta a significare SYstematic Multiple Level Observation of Groups. Si tratta di uno strumento elaborato da Robert F.Bales, professore dell’Università di Harward, che permette di rilevare la percezione che le persone hanno di se stesse e degli altri. Attraverso tale metodo è possibile comprendere quali valori personali e organizzativi dominano il comportamento dei gruppi.

A questo metodo si affianca quello denominato IPA, ovvero Interaction Process Analysis, anch’esso destinato ad un’analisi dei processi di gruppo, messo a punto anche questo da Bales.

Il SYMLOG rientra tra i metodi di analisi delle interazioni di gruppo che si fondano su sistemi di codifica definiti a priori, ed è basato sull’uso di scale riassuntive che riguardano il comportamento di alcuni membri del gruppo e prevedono una rilevazione a posteriori.

Il metodo IPA, invece, prevede una rilevazione analitica e sequenziale degli atti via via che essi si svolgono. Le categorie previste di rilevazione sono dodici nella prima versione messa a punto (si mostra amichevole, drammatizza, concorda, dà suggerimenti, esprime opinioni, dà informazioni, chiede informazioni, chiede opinioni, chiede suggerimenti, non concorda, manifesta tensione, si mostra ostile). Naturalmente possono esservi anche categorizzazioni diverse.

Nonostante sia stato messo a punto ormai da molti anni, l’IPA continua ad essere ampiamente impiegato nelle studi condotti su piccoli gruppi.

Per quanto riguarda il metodo SYMLOG, occorre osservare che esistono varie versioni da applicarsi in relazione a particolari scopi o al contesto nel quale esso viene utilizzato. Tutte le versioni prevedono 26 scale, costituite da aggettivi, con una valutazione che va da uno (mai) a cinque (sempre).

Le scale di valutazione sono tutte riconducibili a tre categorizzazioni: dominanza vs sottomissione, amichevolezza vs ostilità, orientamento al compito vs espressività emotiva. La rilevazione viene effettuata, in genere, ad intervalli di tempo prefissati.

Va inoltre osservato che, diversamente da IPA, Symlog è stato pensato per una serie più larga di gruppi come famiglie, squadre di progetto ecc..

Alcune critiche sono state mosse, da vari autori, al metodo SYMLOG, soprattutto per quanto concerne la contrapposizione tra  orientamento al compito vs espressività emotiva, poiché esse non rappresenterebbero poli opposti di una stessa dimensione.

Con entrambi i metodi, alla fine della rilevazione, si è in grado di distribuire gli atti interattivi nelle varie categorie e, al tempo stesso, di distribuire tali categorie nei membri del gruppo che partecipano all’interazione

I Video di PMI