Tattiche di negoziazione da imparare dai bambini

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ci sono alcune tattiche di negoziazione da imparare dai bambini: ecco una breve guida per manager e venditori.

Gli esseri umani imparano a negoziare presto nella vita, e ci sono alcune tattiche di negoziazione che è possibile imparare dai bambini, i quali offrono preziosi promemoria ai manager che possono utilizzare in qualsiasi contesto. Vediamo quali.

=> Scopri come negoziare al meglio

I bambini spesso chiedono qualcosa ai genitori prestandosi prima a dei lavoretti extra in casa, così è più alta la possibilità che ricevano un “sì”. Inoltre sanno che è difficile che gli venga detto “no” se aggiungono un affascinante sorriso alla loro richiesta, tattiche che il manager può utilizzare per creare collegamenti personali e professionali positivi.

I più piccoli sono dei maestri nella tempistica del loro approccio, spesso infatti chiedono qualcosa quando si è nel bel mezzo della cena oppure quando i genitori hanno vissuto una giornata particolarmente positiva. Il manager potrebbe dunque imparare questo approccio e valutare ciò che accade intorno a lui prima di effettuare una richiesta.

Una delle più importanti abilità dei bambini in fase di negoziazione è quella di porre una domanda assicurandosi di parlare con qualcuno che abbia poteri decisionali. Ad esempio, è inutile che chiedano una specifica cosa a un fratellino, mentre si rivolgono alla persona giusta. Anche in questo caso è un’abilità da imparare.

=> Scopri alcune tecniche di persuasione per i negoziati

I Video di PMI