La tua idea di business è vincente?

di Teresa Barone

scritto il

Alcuni requisiti che non devono mancare in un?idea di business vincente e redditizia.

Sostenere gli aspiranti imprenditori che vogliono creare una nuova start-up partendo da un’idea di business innovativa, e possibilmente di successo: questo il compito di numerosi manager chiamati ad affiancare gli ideatori di nuovi progetti di impresa supportandoli nella redazione del business plan e nelle fasi di lancio iniziali.

=> Scopri come avviare una start-up

Ma come capire se l’idea di business è davvero vincente? Come evitare che il progetto si riveli improduttivo? Fondamentale è identificare la finalità del nuovo business, che dovrebbe sempre avere origine da un bisogno o da una necessità, identificando e risolvendo un problema per il quale finora non è stata trovata una soluzione adeguata.

Non è indispensabile che l’idea di impresa sia inedita, tuttavia è importante valutare attentamente le prospettive di guadagno e capire se ci sono concrete possibilità di raggiunge i mercati di grandi dimensioni e, soprattutto, di sostenere la libera concorrenza.

Una buona idea di impresa, inoltre, si basa su un progetto in grado di essere sviluppato rapidamente e di essere diffuso in modo relativamente facile

Un altro requisito da non sottovalutare per capire le reali potenzialità di successo di un progetto di business, infine, riguarda l’interesse e la passione che caratterizza gli stessi creatori.

=> Leggi 3 semplici modi per finanziare una start-up

La passione rappresenta un valore aggiunto, un vantaggio competitivo assolutamente necessario nelle prime fasi di avvio di una nuova società.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari