Le parole chiave della leadership

di Teresa Barone

scritto il

Cinque parole per definire una leadership forte, solida e capace.

Saper prendere le decisioni giuste, ispirare i collaboratori, distribuire mansioni e accertarsi che i progetti vengano portati a termine entro la scadenza stabilita: chi occupa un ruolo manageriale deve dimostrare di avere abilità in tutti questi ambiti, ma la leadership deve basarsi su alcuni punti saldi.

=> L’importanza della Thought Leadership

Sono i dirigenti d’azienda a fissare le parole chiave più appropriate per definire una leadership efficace, cinque caratteristiche sulle quali gli aspiranti manager dovrebbero puntare per assicurarsi una carriera in ascesa.

Vision: per essere un grande leader è necessario avere chiari i valori aziendali e gli obiettivi a lungo termine, cercando di orientare gli altri verso lo stesso fine.

Focus: il leader capace riesce a concentrarsi sugli obiettivi finali, anche sacrificando vittorie a breve termine in vista di un obiettivo più importante.

Creatività: un leader non deve avere paura dei cambiamenti e di scostarsi da una prassi consolidata,  compiendo scelte importanti anche se comportano alcuni rischi. La paura del fallimento non deve fermare il processo creativo.

Flessibilità: i manager capaci sanno adattarsi alle esigenze del momento, sia per superare un momento difficile sia per sfruttare le opportunità che si presentano.

=> Le doti che un capo eccellente deve possedere

Resilienza: anche quando le cose non vanno per il verso giusto, un leader riprendersi dalle sconfitte e trasformandole in occasioni di crescita, facendo fronte con ottimismo agli eventi negativi.

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari