Il marketing del futuro

di Chiara Basciano

scritto il

In aumento il marketing data-driven strategico per il successo aziendale

Permettere un’esperienza personalizzata, capace di rispettare esigenze e privacy del cliente è la strada del marketing del futuro. Emerge chiaramente dallo studio Teradata 2015 Global Data-Driven Marketing Survey.

La precedente edizione riguardava il 2013 e in questo studio vengono riconfermate le tendenze allora evidenziate. Nel dettaglio risulta che per il 90% dei marketer il marketing individuale è considerato una priorità ma ci sono ancora molte sfide da affrontare. Al primo posto, per il 38% degli intervistati, il miglioramento dell’acquisizione e della fidelizzazione dei clienti, al secondo il supporto agli obiettivi di business, per il 29% e al terzo la conformità normativa, per il 26%.

=> Scopri i migliori strumenti di marketing

Per quanto riguarda i risultati ottenuti negli ultimi 18 mesi si nota che il controllo dei dati clienti è realizzato dal 43% dei marketer e l’83% dichiara di utilizzare un approccio omnicanale per raggiungere i clienti. Altro punto caldo del settore è il rapporto tra marketing e comparto IT, considerato fondamentale per l’84% degli intervistati, infatti secondo il 92%, l’integrazione dei dati tra i team può migliorare il customer service.

=> Leggi perché scommettere sul marketing

Darryl McDonald, Presidente di Teradata Marketing Applications ha spiegato che «Emerge in maniera evidente da questo studio come il futuro del marketing sia soddisfare le aspettative del singolo consumatore. Oggi i marketer vogliono soprattutto avere una visione affidabile e personalizzata basata su dati attendibili, così che le richieste di ogni cliente possano essere conosciute, rispettate e raggiunte in maniera individuale».