La formazione per il marketing

di Chiara Basciano

scritto il

Formare i clienti con un coinvolgimento attivo: è tempo di marketing formativo.

Trasformare i semplici clienti in seguaci, coinvolgendoli attivamente nelle attività del brand è il segreto di un marketing funzionante.

=> Scopri il marketing manager

Da qualche tempo questo approccio ha preso il nome di marketing formativo. Ne spiega la base Giacomo Bruno, Presidente di Bruno Editore e fondatore di The Social Millionaire, sistema di Marketing Formativo «Nel 2002 ho portato gli ebook per la formazione in Italia e ho distribuito più di 1.000.000 di copie online. E quello che ho scoperto è che i nostri ebook formavano le persone fino a renderle FAN di quello specifico argomento. In pratica i nostri libri formavano le persone e le portavano a volerne sapere sempre di più».

=> Vai al marketing B2B

A seconda degli ambiti saranno diverse le modalità di coinvolgimento, ma l’obiettivo è sempre lo stesso: creare una comunità di affezionati, che facciano da rimbalzo per la notorietà del prodotto.

=> Vai al vademecum per il marketing

Un marketing di tipo tradizionale, che non tenga conto delle differenze dei clienti risulta così sorpassato. Vendite porta a porta o telefonate fanno parte di un tipo di marketing obsoleto che risulta invadente agli occhi dei clienti, molto meglio sviluppare campagne on line, capaci di trasformare il semplice cliente in seguace.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari