Affrontare un problema

di Chiara Basciano

scritto il

Niente panico, prendere in mano la situazione e chiedere aiuto nei momenti difficili.

In ogni momento della giornata lavorativa ci si può trovare di fronte ad un problema da risolvere, come si reagisce fa la differenza tra un buon  manager ed un cattivo manager. Certamente il primo non sarà preda del panico e capirà subito come muoversi.

In generale è importante prendersi del tempo per digerire le informazioni in modo da elaborare subito un piano. In questa fase non bisogna temere di chiedere aiuto, soprattutto nel collezionare il maggior numero di informazioni possibili.

=> Vai alle strategie di problem solving

La situazione deve essere affrontata con l’aiuto del team. La migliore capacità di un buon manager non è saper fare tutto ma sapere chi scegliere. Il leader deve lavorare in sinergia con la squadra, incoraggiandola ed evitando le critiche. Solo così le situazioni difficili saranno affrontate con successo.

=> Leggi come trovare la radice del problema

Dopo aver superato il problema, quando tutti possono fare un sospiro di sollievo, sarà bene fare il punto della situazione, per capire se quello che si è fatto era il modo migliore per affrontarlo e se il problema poteva essere evitato. Inoltre sarà bene ringraziare tutti i componenti della squadra, anche tramite una mail. Ciò assicura un rapporto più rilassato ed un ambiente di lavoro migliore.

I Video di PMI