Team leader: ispirare e motivare

di Teresa Barone

scritto il

Nel team di lavoro l?entusiasmo è carente? Ecco come motivare, ispirare e valorizzare ciascun collaboratore.

Per dimostrare di essere un team leader valido e ottenere il massimo dalla squadra che si è chiamati a gestire, è fondamentale far sentire desiderato e apprezzato ciascuno dei suoi membri.

=> Team di successo anche a distanza

Ispirare e motivare, valorizzare e premiare: sono parole chiave che caratterizzano una team leadership efficace, obiettivo raggiungibile anche attraverso una profonda conoscenza dei propri collaboratori.

Il primo passo per diventare un leader capace di ispirare è immaginare il team composto da tre gruppi di individui: ci sono risorse preziose che è sempre facile coinvolgere ed entusiasmare, lavoratori che hanno bisogno di essere apprezzati apertamente per proseguire offrendo performance sempre di qualità elevata.

Ci sono, inoltre, i soggetti che tendono a essere meno sicuri di sé e che sono soliti esitare davanti a un cambiamento o a una nuova richiesta: in questo caso, l’obiettivo del leader è quello di supportare queste risorse in modo continuo fornendo feedback costanti.

=> Team virtuale e telelavoro

Infine, ci sono anche i dipendenti letteralmente demotivati, disinteressati, bisognosi di ritrovare l’entusiasmo perduto e riscoprire il motivo per cui vale la pena di impegnarsi ogni giorno: spetta al team leader impostare una comunicazione aperta e progetti di coaching one-to-one, offrendo supporto individuale in modo da diventare una vera fonte di ispirazione.