Tre errori contro il team

di Chiara Basciano

scritto il

Tre cose da evitare durante la formazione di una team di lavoro di successo.

Creare una squadra funzionante significa avere a cuore il bene di ogni dipendente. L’obiettivo del vero leader infatti deve essere quello di creare altri leader come lui e non di dimostrare che lui è migliore degli altri.

=> Vai alla gestione del team

Per questo puntare ad un’ambiente rilassato, che abbia a cuore il bene dell’azienda, significa non imporre il proprio modo di agire ma trovarne uno che vada a bene a tutti. Nel dettaglio sono tre le cose da non fare quando si sta cercando di creare un team produttivo. Prima di tutto non bisogna puntare solo alle negatività, evitare quindi di mostrare solo gli errori e, al contrario, puntare ad esaltare le cose fatte bene. Questo non significa non fare critiche, ma mantenere il livello di ottimismo alto.

=> Leggi i consigli per lavorare in team

Secondo punto è evitare una competizione che abbia risvolti negativi. La competizione può essere sana se ben incanalata, ma non deve diventare una battaglia basata sul fatto che io vinco se tu perdi. Tendere al miglioramento comune, copiando lo stile di un collega se lo si reputa vincente è la giusta strada. Infine il leader deve essere d’esempio, non può permettersi di dare delle indicazione per poi fare in maniera diversa. Quello che dice deve necessariamente corrispondere a quello che fa, altrimenti i dipendenti non crederanno più in lui.