Bravi ascoltatori, ottimi comunicatori

di Teresa Barone

scritto il

Saper comunicare bene significa sapere ascoltare con attenzione e impegno.

Non esiste comunicazione senza ascolto: diventare comunicatori migliori significa, quindi, saper aprirsi agli altri ed affinare le proprie abilità di ascolto.

=> Scopri il segreto per comunicare con successo

Prestare attenzione ai propri interlocutori è il primo passo, cercando di non dare nulla per scontato e facendo domande per confermare o smentire la propria opinione.

Eliminare le distrazioni è fondamentale per mantenere , l’attenzione su chi parla, mettendo da parte telefono, pc e altri device tecnologici.

Il linguaggio del corpo è determinante anche quando si ascolta, mostrando interesse verso l’interlocutore piegandosi in avanti, mantenendo il contatto visivo e annuendo con la testa.

=> Scopri l’importanza di usare le parole giuste

Infine, non aver timore di chiedere un chiarimento in caso di dubbio: una richiesta che non denota mancanza di interesse ma, al contrario, sottolinea la volontà di comprendere pienamente quanto detto.