Leadership motivazionale

di Teresa Barone

scritto il

Le parole che aiutano a motivare e infondere autostima.

I leader più abili ed esperti sono in grado di motivare e stimolare il loro team anche attraverso il linguaggio, usando frasi e parole efficaci ch devono tuttavia adattarsi alle singole personalità e a finalità differenti.

=> Motivare una squadra senza spendere un soldo

Spesso il linguaggio teso a motivare è ricco di azioni preceduta dal pronome “noi” che sostituisce “io”, mostrando l’appartenenza allo stesso gruppo ed esortando ad agire per ottenere un obiettivo che riguarda l’intero team.

Utilizzare affermazioni positive anche quando si deve dare una risposta incerta, inoltre, aiuta ad esprimere comprensione e sostegno.

Focalizzare l’attenzione sui nomi personali (pronunciando più volte il nome dell’interlocutore) aiuta a dimostrare interesse e infondere autostima, mentre anche le frasi basate sulla struttura causa-effetto possono contribuire a motivare con successo, soprattutto se si devono esprimere critiche e convincere a modificare un determinato comportamento.

=> Gli errori comuni nella gestione del team

Per generare emozioni positive, infine, è sempre utile utilizzare parole che esprimono apprezzamenti, riconoscimenti e richieste precise: in questo modo chi ascolta si sente valorizzato e soprattutto indispensabile.