Riunioni di lavoro, brevi ma regolari

di Teresa Barone

scritto il

Devono durare poco ed essere organizzate anche in assenza di problematiche da risolvere: vantaggi delle riunioni periodiche.

Organizzare periodicamente meeting in ufficio rappresenta un’ottima strategia per fare in modo che tra il capo e i dipendenti la comunicazione sia sempre chiara e precisa.

=> Riunioni da leader 

A diminuire l’efficacia di questi incontri è quasi sempre la durata che si protrae oltre il necessario, tuttavia è la regolarità a rendere le riunioni uno strumento fondamentale per comunicare in tempo reale, rafforzando le relazioni.

Un errore compiuto da molti, infatti, riguarda proprio l’ organizzazione di un meeting solo quando ci sono effettivi problemi da risolvere: una strategia controproducente che non stimola il dialogo e non favorisce la comunicazione.

=> I falsi miti delle riunioni 

Quali sono i vantaggi che derivano dalla  programmazione di brevi riunioni a cadenza regolare? Si favorisce la conoscenza e lo spirito di appartenenza alla stessa squadra, si incoraggia i partecipanti a rendere note liberamente idee ed eventuali proposte, si dà l’opportunità al manager di segnalare critiche e inviare feedback in modo informale.