Il manager che innova

di Chiara Basciano

scritto il

Cosa deve fare un manager per portare la propria azienda verso il successo e un nuovo modo di pensare.

Ogni azienda è progettata per ottenere i migliori risultati. Uno scarso rendimento deriva da una organizzazione mal progettata. Al contrario risultati positivi si ottengono quando le strategie, i modelli di business, la struttura, i processi, le tecnologie, gli strumenti e i sistemi di ricompensa collaborano tutti insieme per fare una ricetta speciale e funzionate.

=> Scopri come innovare

Per questo è fondamentale il ruolo del manager, che deve plasmare la cultura dell’azienda e guidare verso l’innovazione. Il suo contributo deve essere morbido ma costante. Ci deve essere una visione chiara di quello che si vuole fare e di come lo si vuole fare. L’innovazione si costruisce giorno per giorno, non bisogna pretendere di sconvolgere tutto e subito, ma di lavorare piano piano per prendere una strada diversa. Se si stanno implementando nuove tecnologie, per esempio, non si può pretendere che i dipendenti imparino tutto in poco tempo. Ci vorrà una fase di transizione, per ogni cambiamento, in modo da mantenere un piede sicuro nel vecchio e un altro nel nuovo.

=> Leggi come incoraggiare l’innovazione

Per capire se la strada intrapresa è quella giusta bisogna essere capaci di misurare da subito i risultati ottenuti, l’innovazione infatti deve portare ad un incremento della produttività e del fatturato, altrimenti è inutile. Ma, soprattutto, non bisogna fermarsi ai primi successi, ma continuare a crescere e ad incentivare un’innovazione continua.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito