Networking: i luoghi giusti

di Teresa Barone

scritto il

I luoghi maggiormente adatti per favorire la condivisione di conoscenze ed esperienze.

Favorire la condivisione di conoscenze ed esperienze rappresenta forse uno degli obiettivi primari del networking, finalità che chi sceglie di ampliare la sua rete di contatti desidera perseguire per crescere professionalmente e personalmente.

=> Scopri perché il networking è vitale per i manager

Ma quali sono i canali più efficaci per condividere determinate informazioni? SI rivelano maggiormente efficaci gli incontri one-to-one o la partecipazione a meeting? I primi possono realmente favorire uno scambio proficuo, di conoscenze ed esperienze, mentre i secondi consentono di ampliare la rete di contatti e di trovare nuove opportunità professionali.

Le associazioni imprenditoriali possono essere utili per incontrare altri imprenditori e conoscere progetti comuni, ma anche i convegni di settore favoriscono aggiornamento e apprendimento.

Per quanto riguarda la comunicazione online, tra i canali social Facebook si rivela un valido supporto per entrare a far parte di gruppi professionali specifici, ai quali aderire per restare sempre aggiornati sulle novità del settore.

=> Scopri i peccati capitali del networking

Con LinkedIn, infine, diventa facile raggiungere colleghi e potenziali collaboratori partecipando a vari gruppi di discussione che soddisfano i propri interessi, ottenendo informazioni e aggiornamenti da chi ha già maturato esperienza.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI