Come assumere i talenti migliori

di Chiara Basciano

scritto il

Quattro consigli per migliorare il processo di assunzione dei vostri futuri collaboratori.

Dovete assumere il migliore elemento per il ruolo che vi è rimasto scoperto. Quali potrebbero essere i consigli giusti per tirare fuori il meglio da ogni colloquio di lavoro? Les McKeown, CEO di Predictable Success, fornisce quattro utili spunti su cui riflettere.

Primo: puntate alla sostanza. Evitate di perdervi in domande come: “Se ti rincarnassi in un animale, quale sarebbe?”, ma concentrate le vostre domande sulle competenze che cercate e sul profilo che avete in mente per quella mansione.

Secondo: chiaritevi le idee sulla figura che vi serve. Quali sono le caratteristiche che state cercando? Riassumetele e andatevele a cercare nei candidati che esaminate. Sarà meno divertente dell’improvvisare domande fantasiose, ma porterà sicuramente risultati.

=> Scopri quando la psicologià è utile in un colloquio di lavoro

Terzo: non dimenticate la pratica. Non fermatevi alla sola prova “orale”, ma mettete alla prova il candidato come se fosse al suo primo giorno di lavoro. Vi darà un’idea di quanto le parole dette durante l’intervista corrispondano ai fatti.

Quarto, ed ultimo: coinvolgete altre persone nella fase di selezione. Per selezionare le persone migliori, non ci si può affidare solamente alla percezione di un esaminatore. Proprio la condivisione delle diverse percezioni permetterà invece di affidarsi alla persona migliore per quel ruolo.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari