Quanta stima hai nei tuoi dipendenti?

di Redazione PMI.it

scritto il

L?importanza di fidelizzare le risorse umane valorizzando i singoli dipendenti per favorire produttività e crescita aziendale.

Il bravo manager non dovrebbe mai sottovalutare il valore dei propri dipendenti, che rappresentano la principale ricchezza per un’azienda e come tale hanno bisogno di essere sostenuti e valorizzati.

=> Scopri le strategie per rendere felici i dipendenti

Se la stessa produttività dipende anche ­dal benessere e dalla salute dei lavoratori, è senza dubbio indispensabile che tra il boss e i dipendenti si costruisca un rapporto solido basato sulla fiducia reciproca, dando vita a una longeva e proficua partnership.

=> Scopri come incentivare il team di lavoro

Cosa può fare un dirigente per non perdere di vista le sue risorse umane? Innanzitutto cercare di mantenere alto il livello di soddisfazione dei dipendenti, fidelizzando i talenti e premiando il lavoro svolto.

È molto importante, infatti, tener conto dei costi aziendali che si celano dietro la ricerca di nuovo personale altrettanto competente, e dei rischi che ne conseguono.

=> Leggi come premiare i dipendenti con benefit low cost

Per valorizzare i propri collaboratori è anche indispensabile avere notevoli capacità di ascolto nei loro confronti, concentrandosi sui singoli individui e sulle ambizioni e aspettative di ciascuno più che sugli obiettivi comuni a tutto il team di lavoro. A tal fine è importante favorire una comunicazione aperta e trasparente basata sul proficuo scambio di opinioni.